skip to Main Content

Certificazione Impianti Elettrici

L’impianto elettrico, come altri elementi della casa in generale, con il passare del tempo tende a deteriorarsi e funzionare in modo non più ottimale. Ne consegue dunque che un cattivo funzionamento dell’impianto elettrico può portare a sgradevoli incidenti domestici o a danneggiamenti.

In questo caso  la domanda nasce spontanea: Come  verifico che l’impianto è fatto a regola d’arte?

Occorre certificare l’impianto elettrico ogni volta che si effettuano interventi di riparazione, manutenzione o installazione. I tecnici con cui collaboriamo hanno competenze certificate, sono formati ed aggiornati in modo continuativo sulle nuove norme tecniche. Al termine dei lavori, il team di elettricisti rilascia al committente la certificazione impianti elettrici. Affidati a noi, e un elettricista certificato e abilitato, ossia un soggetto autorizzato a rilasciare l’attestato di prestazione energetica come da normativa vigente, interverrà a casa tua per la certificazione impianti elettrici.

Per un approfondimento sull’argomento oppure per richiedere un servizio di pronto intervento, chiama subito 0350668118.

Dichiarazione di Conformità

Una dichiarazione di conformità è un documento giuridicamente vincolante in cui il tecnico dichiara che l’impianto elettrico soddisfa i requisiti essenziali delle direttive applicabili. Tutti gli impianti elettrici devono essere supportati da una dichiarazione di conformità valida poiché si tratta di un obbligo legale come parte dei requisiti amministrativi delle direttive. Questo documento viene rilasciato solo da un elettricista certificato e qualificato con un esperienza pluriennale su questo campo. Ecco perché lavoriamo solo con tecnici professionisti per garantire alla nostra clientela che ogni servizio verrà eseguito a regola d’arte e secondo le normative vigenti.

Per richiedere un intervento immediato oppure per fissare un appuntamento con lo specialista del settore chiama subito al 0350668118. Reperibilità garantita 24 ore non stop, anche durante le festività e il mese di agosto.